Uno dei problemi tipici di Vtiger open source è la difficoltà nella gestione delle traduzioni. Per questo motivo Opencrmitalia ha sviluppato un modulo apposito per gestire queste traduzioni in modo visuale.

Lo scopo del modulo Gestione Dizionari è quello di permettere di tradurre tutte le variabili che incontriamo nel crm.

Oltre ad offrire la possibilità di modificare e integrare tutti i files di traduzione in tutte le lingue disponibili nel crm, offre anche la possibilità di scegliere il dizionario di default, di eliminare una lingua che non serve, oppure di esportare l’intera cartella con le traduzioni per copiarla in un altro crm.

 

Da questa maschera è possibile individuare quali lingue sono disponibili nel crm.

Esiste inoltre la possibilità di eliminare i dizionari che non interessano, scegliere quale lingua usare come default (viene visualizzata quando il crm non trova una traduzione nella lingua dell’utente), esportare una lingua per importare le traduzioni in un secondo crm.

 

Per aggiungere una traduzione è sufficiente cliccare su “Modifica Dizionari”.

Da questa maschera è possibile scegliere uno o più dizionari e il modulo che si vuole controllare.

Mi apparirà l’elenco delle variabili e delle traduzioni nelle lingue selezionate.

Per modificare una traduzione è sufficiente posizionarsi sulla riga di riferimento e modificarla.

Una volta fatta la modifica, è necessario cliccare fuori dalla riga modificata per salvare la nuova traduzione.

 

Per aggiungere una nuova traduzione cliccare su “Aggiungi traduzione”.

Apparirà una maschera che chiederà: 

Cliccando su “Aggiungi” la traduzione sarà aggiunta al file.